Progetto

Filosofia
Perché
Contatti
Bagolaro
“una cultura non può sopravvivere a lungo senza una base agricola sostenibile ed un’etica dell’uso della terra”
– Bill Mollison

Il progetto nasce dall’amore per la nostra terra, il nostro mare e la nostra “muntagna”, dal desiderio di valorizzare il nostro patrimonio culturale riscoprendone le tradizioni, dalla voglia di reinventarsi e sfruttare le potenzialità che ci offre il progresso per una pratica tanto primordiale come l’agricoltura.

Recupero del paesaggio

Recupero del paesaggio agricoloProtezione del suolo eliminando il pascolo intensivo, evitando le lavorazioni profonde del terreno, ripiantumando sia colture agricole che boschive.
Aumento della biodiversità tramite l’attivazione di pratiche agricole orientate alla permacultura.

Riabilitazione strutture

Riabilitazione delle struttureUtilizzando materiali eco.compatibili, valorizzando tecniche tradizionali e maestranze locali, operando scelte che pur preservando la bontà del preesistente mirino al miglior efficientamento energetico dell’edificio.

Creazione di nuove unità abitative
Creazione di nuove unità abitativeModuli semplici di “abitazioni passive” da realizzare in autocostruzione secondo la miglior esperienza della bioarchitettura cercando di creare filiere che stimolino una ricaduta sull’economia locale.

Gestione delle risorse

Gestione delle risorseL‘impianto di fitodepurazione realizzato consente il totale riutilizzo delle acque bianche e grigie per l’irrigazione delle aree verdi.
Un invaso di circa 100 mc raccogliendo l’acqua piovana dell’ intera area oltre che essere un biolago a beneficio dell’ecosistema ambientale costituisce una riserva di acqua da utilizzare per l’irrigazione estiva.